Riduzione del danno

consumo d’alcol. Le misure considerate come propriamente di riduzione del danno servono a ridurre i problemi sanitari e sociali tenendo conto degli aspetti della sicurezza pubblica e senza mirare ad un cambiamento del comportamento di consumo o della sua frequenza. Si tratta di creare le condizioni di consumo più adatti, come ad esempio un ambiente sicuro per evitare i grandi assembramenti, personale qualificato nei locali che non serva bibite alcoliche alle persone già ubriache e ai minori, l’organizzazione di un trasporto sicuro delle persone ubriache al loro domicilio o la creazione di cellule nelle stazioni di polizia e di zone di riposo nei luoghi festivi.

L’articolo in tedesco «Alcol e riduzione del danno: una panoramica» definisce il concetto della riduzione del danno legato all’alcol. Presenta inoltre esempi di buone prassi nella riduzione del danno nell’ambito dell’alcol.

Articolo (in tedesco)

Offerte a bassa soglia nell’ambito della riduzione del danno:
Luoghi di incontro per le persone dipendenti all’alcol