Safer Nightlife Svizzera (SNS)

SNS è una rete e punto di incontro tra i diversi attori della vita notturna e le autorità coinvolte a livello della Confederazione, dei Cantoni e dei Comuni. Diretta da Infodrog, la rete SNS coordina e sostiene attività a livello nazionale e mira a fornire informazioni e conoscenze nell’ambito della vita notturna a professionisti e autorità, a coordinare i vari settori, a sostenere le istituzioni attive nella vita notturna a livello tecnico e durante lo sviluppo e la realizzazione delle offerte. Vuole infine sensibilizzare gli attori rilevanti con formazioni continue, congressi ed eventi informativi. La rete SNS vuole quindi contribuire a ridurre i rischi sociali e sanitari nell’ambito della vita notturna nonché i loro effetti sulla società.

Gruppo di esperti Nightlife e uso ricrativo di droghe

René Akeret, Safer Clubbing, Winterthur; Alwin Bachmann, Infodrog, Berna; Alexander Bücheli, Fachverband Sucht, Zurigo; Guido de Angeli, Radix Svizzera italiana, Lugano;  Adrian Gschwend, Ufficio federale della sanità pubblica, Berna; Christian Kobel, Jugenberatung streetwork, Zurigo; Stéphanie Lociciro/Sophie Stadelmann, Centre hospitalier universitaire vaudois, Losanna; Roxane Morger Mégevand, Nuit Blanche?, Ginevra; Célestine Perisinotto, Groupement romand d'études des addictions, Losanna; Christian Schneider, Ufficio federale di polizia fedpol, Berna; Dominique Schori, Infodrog, Berna; Mireille Stauffer, Unione delle città svizzere, Winterthur; Barbara Walter, Swissmedic, Berna; Frank Zobel, Dipendenze Svizzera, Losanna.

Organigramma

Novità

Alwin Bachmann, Dominique Schori (ed.):
Rapporto di attività Safer Nightlife Svizzera 2017 in francese / in tedesco
Berne: Infodrog (30 p.)

Scheda informativa SNS