Cercare

Monitoraggio

La Confederazione sostiene i Cantoni e le organizzazioni private nei settori della prevenzione, della terapia e della riduzione del danno con prestazioni di servizi, in particolare con il coordinamento, la pianificazione e la gestione dell'offerta. In qualità di Centrale nazionale di coordinamento e di informazione dell'Ufficio federale della sanità pubblica, Infodrog gestisce la statistica nazionale sull'occupazione e l'elenco delle strutture chiuse. I risultati degli eventi sull'indicazione e sul progetto di finanziamento dell'aiuto nelle dipendenze sono anche disponibili qui di seguito.

Monitoraggio delle strutture di terapia residenziale

Infodrog si occupa dal 2004 delle statistiche di occupazione delle strutture residenziali nell'ambito delle dipendenze in Svizzera. Partecipano alla statistica le strutture residenziali nelle dipendenze, gli appartamenti protetti, le offerte semi-residenziali specializzate principalmente nella problematica delle sostanze illegali. Tuttavia, a causa della complessità della problematica, sono accolte anche persone con problemi di alcol.

Dal 2004 al 2013 le istituzioni hanno inserito i dati direttamente online; dal 2014 i dati sono inviati a Infodrog.

Il monitoraggio rileva il numero di posti disponibili e il tasso di occupazione  medio delle strutture residenziali nei singoli Cantoni.

Monitoraggio drug checking – valutazione delle consulenze sul consumo di sostanze psicoattive e delle allerte

Dal 2012, in tutte le regioni linguistiche della Svizzera, alle persone che compilano un questionario online, durante un drug checking oppure durante una consulenza senza drug checking, viene chiesto quale sia il loro consumo di sostanze psicoattive. Oltre ai dati socio-demografici (età, sesso, formazione, situazione professionale), vengono raccolti dati sull'uso di sostanze psicoattive e sulle conseguenze associate.

Le presenti valutazioni si basano su un questionario basato sul principio dell'autoselezione delle persone che fanno uso di sostanze psicoattive illegali e/o legali e non sono quindi rappresentative. I dati forniscono comunque una panoramica dettagliata del consumo a rischio delle persone che fanno uso di sostanze psicoattive. I cambiamenti nei modelli di consumo o i problemi legati al consumo, così come i cambiamenti nel mercato delle sostanze stupefacenti, possono quindi essere rilevati in una fase precoce.

Monitoraggio delle sostanze

Per migliorare il monitoraggio delle nell'ambito delle droghe illegali (cfr. Sistema di monitoraggio delle dipendenze, indicatore 7 «Uso di sostanze illegali»), l'Ufficio federale della sanità pubblica effettua un'analisi di fattibilità per un monitoraggio nazionale delle sostanze. In questo contesto, Infodrog sviluppa in collaborazione con i servizi specializzati e i laboratori implicati un concetto di coordinazione e di scambio di dati tra le offerte ambulatoriali e mobili di drug checking in Svizzera.

Strutture residenziali chiuse

L'offerta e la domanda nella terapia delle dipendenze sono soggette a fluttuazioni. Con la dissoluzione delle scene aperte nelle grandi città svizzere all'inizio degli anni 1990, è stata creata un'ampia offerta di strutture residenziali. Grazie alle diverse misure della politica dei quattro pilastri, le persone coinvolte sono state curate e/o integrate in diversi programmi di presa a carico a lungo termine. Di conseguenza, la domanda per i posti nelle strutture di terapia nelle dipendenze è diminuita e alcune strutture sono state chiuse.

Infodrog ha gestito un elenco delle strutture residenziali nell'ambito delle dipendenze chiuse in Svizzera dal 1999 fino al 2017.

Ultimi eventi

Documenti

Inizio della pagina

Infodrog

Centrale nazionale di coordinamento
delle dipendenze

Eigerplatz 5
3007 Berna

+41 (0)31 376 04 01