Cercare
  • Newsletter speciale nº 1 | Coronavirus

Newsletter speciale nº 1 | Coronavirus

Cari lettori

La situazione attuale relativa al coronavirus riguarda tutti, compresi i professionisti dell'ambito delle dipendenze e le persone direttamente toccate da una dipendenza. La situazione e le informazioni al riguardo sono in continua evoluzione. In alcuni casi, c’è anche bisogno di riorganizzare l'accesso all’aiuto e alle persone dipendenti.

Infodrog apporta il suo contributo con diverse offerte:

 

Ticker delle notizie COVID-19

Ticker delle notizie COVID-19

 

Infodrog ha predisposto un ticker delle notizie sul coronavirus per l'ambito delle dipendenze, in modo da poter trovare le informazioni rilevanti sulla situazione a colpo d'occhio.

Newsticker COVID-19

Contribuite al ticker delle notizie COVID-19

 

Avete informazioni utili per gli altri professionisti? Potete inoltrarle all'indirizzo:

SafeZone.ch

Consulenza online durante la crisi

 

Al fine di proteggere tutte le persone coinvolte, i servizi specializzati nell’ambito delle dipendenze forniscono una consulenza a distanza. Con SafeZone.ch desideriamo sostenere i servizi specializzati nel mettere a disposizione alla propria utenza una consulenza online sicura.

La consulenza online di SafeZone.ch rimane accessibile

 

La consulenza online di SafeZone.ch è sempre accessibile per le richieste anonime sia delle persone direttamente toccate sia dei loro parenti.

Riduzione del danno

Situazione dei centri di accoglienza a bassa soglia

 

I centri di accoglienza a bassa soglia hanno ridotto la loro offerta. Un elenco costantemente aggiornato fornisce informazioni sulle restrizioni

Drug checking

Drug checking – offerte adeguate

 

Le offerte di drug cheking sono chiuse. I consumatori trovano qui dei contatti utili e dei consigli di safer use.

Inizio della pagina

Infodrog

Centrale nazionale di coordinamento
delle dipendenze

Eigerplatz 5
3007 Berna

+41 (0)31 376 04 01